La galassia del lavoro sociale

AUTORE: Giovanna Testa

EDITORE:  ALETTI

EDIZIONE: 2022

N° PAGG.: 260

acquista qui

Dettagli

“La Galassia del lavoro sociale” è un volume che esprime un pensiero plurale e multiprospettico, in cui gli autori entrano a modo proprio nel “campo denso” del lavoro sociale. L’immagine metaforica della galassia, intesa come conglomerato di stelle e sistemi, è sembrata utile per descrivere la complessità e la molteplicità del lavoro sociale. In ogni contributo è possibile ritrovare un quid esclusivo di analisi e contenuto. Quantomeno emerge lo sforzo di andare al cuore di temi riguardanti il lavoro di assistenti sociali e operatori del sociale in generale e che oggi vanno esaminati alla luce degli sconvolgimenti in atto a livello mondiale che ci consegnano una realtà sociale fortemente scompaginata nei suoi assetti, che mescola e rimescola incessantemente al suo interno appartenenze, confini e geografie, identità, culture, valori, rappresentazioni e simboli. Il testo si presenta come spazio in cui reperire risposte a domande e renderne delle altre, cogliere suggerimenti e formulare riflessioni. Si discute di assistenza sociale, professionalità, costruzione delle competenze, saperi e mission nel mondo che cambia, anima professionale, ruolo delle università, contenuti e obiettivi etici e valoriali. Particolare spazio è riservato al ruolo del tirocinio. Si focalizza lo guardo sui soggetti centrali dell’esperienza formativa: lo studente, le organizzazioni ospitanti, i tutor e l’università, la dimensione personale e interpersonale e il rapporto supervisore/studente, l’esperienza di un caregiver nella narrazione di una storia di vita. È una lettura in cui tutti possono ritrovarsi o da cui trarre spunti di riflessione e ragionamento, a cominciare dagli studenti, esperti, professionisti, dirigenti o amministratori.

<< torna alle pubblicazioni