Evento webinar il 5 novembre 2021 organizzato  dall’Ordine degli Assistenti Sociali del Piemonte in collaborazione con l’Università degli Studi del Piemonte Orientale e con il patrocinio del CNOAS.

L’evento si propone di trattare due temi sia dal punto di vista della professione che della disciplina. Il primo concerne la dimensione deontologica alla luce del nuovo Codice approvato dal CNOAS nel 2021, a conclusione di una lunga fase di confronto nella comunità professionale. I processi di costruzione delle pratiche professionali e le collegate responsabilità sono il tema centrale della prima relazione, anche come sintesi possibile tra codice e logiche organizzative in un’ottica antioppressiva.
Il secondo tema, invece, riguarda l’approccio anti-oppressivo (AOP) nel Servizio sociale, una prospettiva che offre chiavi di lettura utili ad analizzare i processi che generano oppressione a diversi livelli (dal sistema sociale a quello del Welfare, dalle politiche alle pratiche organizzative e professionali degli assistenti sociali) evidenziando le relazioni di potere in esse presenti. Nonostante la prospettiva anti-oppressiva sia centrale nel dibattito a livello internazionale, il suo impatto nella pratica è ancora marginale, anche in Italia.

Qui di seguito il link per l’iscrizione:
https://attendee.gotowebinar.com/register/6468508688690857487