Legislazione regionale

Delibera GR 30-09-2008 n° 13

Istituisce l’Albo regionale dei Direttori Generali delle ASP (Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona), come previsto dall’art. 20 del regolamento regionale 1/2008. Fra i requisiti previsti vi è la laurea specialistica o equiparata e l’esperienza di cinque anni come dirigente ovvero particolare specializzazione professionale.

show

 

REG.Reg. 07-08-2008 n° 19

Apporta modifiche al Regolamento regionale n. 4 del 2007, attuativo della LR 19 (disciplina del sistema integrato dei servizi sociali) integrando o modificando taluni articoli sull’accesso alle prestazioni e sull’autorizzazione e accreditamento dei servizi, nonché inserendo nuovi servizi e strutture standardizzate.

show

 

REG.Reg. 08-07-2008 n° 11

Apporta modifiche ed integrazioni all’art. 8 del regolamento regionale 7/2001 inerente l’organizzazione delle strutture riabilitative psichiatriche residenziali e diurne pubbliche e private.

show

 

LR 20-06-2008 n° 15

Atto normativo che chiarisce e specifica i principi e le linee guida in materia di trasparenza dell’attività amministrativa nella Regione Puglia, per assicurare chiarezza e comprensione degli atti emanati, ma anche per incentivare la partecipazione dei cittadini alla vita politica e amministrativa della Regione.

show

 

REG.Reg. 28-01-2008 n° 1

Regolamento attuativo della LR 15/2004, poi modificata dalla LR 13/2005, sulla riforma le IPAB (istituzioni pubbliche di assistenza e beneficienza) trasformate in aziende pubbliche dei servizi alla persona.

show

 

REG.Reg. 18-12-2007 n° 28

Regolamento inerente la figura,il profilo professionale ed il relativo ordinamento didattico dell’ Operatore Socio Sanitario (OSS), operatore presente in aziende sanitarie e in molte strutture e servizi socio-sanitari pugliesi.

show

 

LR 21-7-2007 n° 7

ILegge regionale per le politiche di genere e i servizi di conciliazione vita-lavoro in Puglia. Promuove politiche, azioni, servizi, iniziative per una cittadinanza consapevole, per la sensibilizzazione sulla violenza di genere, per le pari opportunità, per sostenere la maternità e la genitorialità, per sostenere la partecipazione delle donne, per favorire l’imprenditorialità femminile, per aiutare l’integrazione delle donne migranti, per favorire la qualità della vita conciliando i tempi di lavoro, relazione e cura.

show

 

REG.Reg. 08-03-2007 n° 6

Regolamento che disciplina modalità e criteri per l’individuazione dell’alunno come soggetto in situazione di handicap ai fini dell’integrazione scolastica. Si istituisce il collegio per l’accertamento in seno alle ASL e se ne esplicitano le modalità di funzionamento.

show

 

REG.Reg. 18-01-2007 n° 4

Regolamento attuativo della LR 19/06, legge quadro di disciplina del sistema inegrato dei servizi sociali in Puglia. Norma di particolare e centrale interesse professionale per quanti operano negli enti locali, nella sanità e nel privato sociale, che declina procedure di lavoro, di accesso ai servizi, modalità di programmazione funzionamento, standard dei servizi e delle strutture.

show

 

LR 09-08-2006 n° 26

Legge regionale che disciplina “interventi in materia sanitaria”, dettando norme organizzative e procedurali. Interviene anche nel settore delle dipendenze patologiche, della tutela della salute dei detenuti, della salute mentale, delle strutture accreditate. Istituisce in ogni ASL il Servizio professionale sociale, prevedendo posti di dirigente.

show

 

LR 03-08-2006 n° 25

Legge regionale che interviene sui Principi e organizzazione del Servizio sanitario regionale con particolare riferimento al Distretto sanitario. Si declinano i raccordi fra programmazione sanitaria e Piani attuativi locali, l’integrazione socio-sanitaria e il ruolo degli enti locali, l’articolazione e le funzioni del distretto, specificando il ruolo e i compiti del Servizio professionale sociale.

show

 

LR 10-07-2006 n° 19

Legge regionale quadro di disciplina del sistema integrato dei servizi sociali per la dignità e il benessere delle donne e degli uomini di Puglia. In attuazione dei principi Costituzionali e delle competenze attribuite alla Regione, si definisce ed articola il sistema di welfare regionale, precisando livelli di tutela dei diritti sociali, interventi di promozione della cittadinanza, valorizzazione delle risorse e indicando gli strumenti e i metodi per realizzare il sistema integrato, assicurando prestazione essenziali ed omogenee sull’intero territorio regionale.

show

 

LR 07-02-2006 n° 1

Legge regionale quadro di disciplina del sistema integrato dei servizi sociali per la dignità e il benessere delle donne e degli uomini di Puglia. In attuazione dei principi Costituzionali e delle competenze attribuite alla Regione, si definisce ed articola il sistema di welfare regionale, precisando livelli di tutela dei diritti sociali, interventi di promozione della cittadinanza, valorizzazione delle risorse e indicando gli strumenti e i metodi per realizzare il sistema integrato, assicurando prestazione essenziali ed omogenee sull’intero territorio regionale.

show

 

LR 28-05-2004 n° 8

Atto normativo, aggiornato e coordinato con successive modifiche ed integrazioni, inerente la disciplina in materia di autorizzazione alla realizzazione ed esercizio, nonchè all’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, pubbliche e private.
Sono precisati requisiti standard e procedure amministrative.

show

 

LR 28-12-1994 n° 36

Atto normativo che interviene sui principi e sul riordino del servizio sanitario regionale in attuazione del decreto legislativo 502/1992. Trattasi di una legge storica, in molte parti aggiornata da successivi interventi normativi, ma ancora valida per la strutturazione e il funzionamento delle aziende sanitarie locali.

show